Segui le novità anche su facebook!
Segui le novità anche su facebook!

Luca Nocerino

Sculture

Luca Nocerino, artista e scultore, progetta le sue sculture per poi realizzarle in bronzo, alluminio e argento, sperimentando innovativi sistemi di fusione e materiali plastici.

Numerose mostre, premi e collaborazioni al suo attivo dal 2003 a tutt'oggi. 

L'artista Luca Nocerino è presente sul panorama dell'arte contemporanea con le sue sculture e il suo design, testimoniando la forte passione per l'arte, il prezioso ed anche l'eleganza; diverse le collaborazioni artistiche anche per la realizzazione di sculture di scena per il cinema.

Si laurea in scultura con esito 110 e lode presso l'Accademia di Belle Arti di Napoli, alla cattedra del Prof. Ciriaco Campus, trattando come argomento di tesi: "La scultura e la fonderia artistica".

Dall'anno scolastico 2009/2010 è docente di discipline plastiche.

Luca Nocerino durante la riproduzione in scala reale del Cristo Velato.
Luca Nocerino durante la riproduzione in scala reale del Cristo Velato.

Novità 2016/17

Corso di Scultura e Tecniche di formatura                              Intensivo estivo

Il "Corso di Scultura e Tecniche di formatura” è stato ideato e strutturato per tutti coloro che  vogliono intraprendere un’esperienza artistica completa e che abbracci le 3 tappe principali della scultura tradizionale quali: la realizzazione di una scultura in argilla, la realizzazione del calco della medesima scultura e la realizzazione in gesso del relativo positivo.

Questa esperienza artistica può essere intesa completa, perché l’allievo attraverso questo percorso formativo sarà in grado di acquisire le nozioni fondamentali e le tecniche artistiche, che gli consentiranno di poter realizzare elaborati plastici di diverse tipologie e grandezze... visita la pagina.

Galleria Sculture

Ritratti

La riproduzione in scala 1:1 del Cristo Velato per il corto "LA VOCE DEL SANGUE" e il fim "VITRIOL".

Le immagini della riproduzione del Cristo Velato in scala 1:1

 

Luca Nocerino, artista e scultore partenopeo con alle spalle solide esperienze nel campo della Scultura e delle Arti plastiche, ha confermato il suo talento realizzando una riproduzione in scala reale del Cristo Velato, la famosissima opera dello scultore Giuseppe Sammartino, conosciuta e apprezzata in tutto il mondo e attualmente custodita nella Cappella Sansevero a Napoli. L’artista, ha realizzato la riproduzione del Cristo Velato per due lavori Cinematografici del regista Francesco Afro de Falco. Di cui "LA VOCE DEL SANGUE", cortometraggio evocativo girato in pellicola su Raimondo de Sangro Principe Alchimista di San Severo. Inoltre per il film VITRIOL, dando in questo modo ulteriore pregio artistico alle pellicole.

"La voce del Sangue"

Regia Francesco Afro de Falco

Giovedì 21 Novembre 2013 ore 18:00 Cinema Astra di Napoli - Prima Ufficiale!

La pellicola si avvale della collaborazione artistica dello scultore Luca Nocerino, all'interno del nuovo lavoro cinematografico del regista Francesco Afro de Falco è presente una riproduzione artistica in scala 1:1 del Cristo Velato. 

La Presentazione della Prima Ufficiale si terrà giovedì 21 novembre ore 18:00 - presso il Cinema Astra, Via Mezzocannone Napoli - Ingresso Libero.

Un lavoro evocativo sull'alchimista Principe di Sansevero.

Girato in pellicola, il corto narra del blocco dell’artista verso la sua opera d’arte. Attraverso un intrigante gioco di immagini e sensazioni, l’opera d’arte si rivela all’autore grazie al confronto-scontro col suo committente, l’opera è il Cristo velato dello scultore Sammartino, custodita nella Cappella Sansevero a Napoli.
Per la realizzazione del corto è stata utilizzata una copia a grandezza naturale del Cristo Velato realizzata dallo scultore Luca Nocerino.

 
Trama e personaggi
 
NAPOLI 1753
Nella piccola bottega dello scultore Giuseppe Sammartino, l’artista si trova a combattere contro la paura di un fallimento. Quando Raimondo di Sangro principe di Sansevero, gli commissiona il compimento del Cristo Velato a causa della prematura scomparsa del grande artista genovese Antonio Corradini, lo scultore viene colto da una improvvisa paralisi emotiva.
Sammartino, che fino a quel momento si era distinto solo per la creazione di pastori da presepe, affronta la più ardua delle battaglie: il completamento di un’opera la cui perfezione doveva superare in bellezza la Pietà di Michelangelo.
Il Principe di Sansevero noto alchimista dei suoi tempi e Gran Maestro Massone sarà l'elemento Zolfo per l'animo di Sammartino, il cui intento sarà quello di accendere la volontà nello scultore. La misteriosa figura femminile della Maddalena che incarna la pietra grezza, è l'elemento Mercuriale, il genio che va conquistato e fissato con l'elemento Sale (Sammartino), processo ritenuto importantissimo dagli alchimisti per raggiungere le "nozze alchemiche" che portano all'unione dei contrasti e quindi al raggiungimento dell'opera perfetta! Fabrizio Nardi.

Trailer ufficiale

"VITRIOL"

Regia Francesco Afro de Falco

Dal 15 Novembre 2012 "VITRIOL" è arrivato al Cinema.

Le sculture dell'artista Luca Nocerino ora in un film. "VITRIOL" dal 15 Novembre 2012 al Cinema. Tra le più importanti vi è una riproduzione del Cristo Velato in scala reale della celebre opera dello Scultore Giuseppe Sammartino, attualmente presente nella Cappella Sansevero.

"VITRIOL" Le sculture dell'artista Luca Nocerino ora in un film, tra cui una riproduzione in scala reale del Cristo Velato.
"VITRIOL" Le sculture dell'artista Luca Nocerino ora in un film, tra cui una riproduzione in scala reale del Cristo Velato.